Coronavirus – Primo caso in Chinese Super League: si tratta di Fellaini

L’ex centrocampista del Manchester United Marouane Fellaini è risultato positivo al Coronavirus. Il gioiellino dello Shandong Luneng aveva viaggiato in treno il 20 marzo, solo il giorno prima in Cina non si erano verificati casi.

Ad annunciarlo proprio lui sul suo profilo Instagram, che ha scritto:

“Cari amici, sono stato testato per il Coronavirus e il mio risultato del test è positivo. Attualmente, sono tornato in Cina e sono in cura in ospedale. Posso assicurarvi che ora per me va tutto bene. Grazie ai fan, allo staff medico e al club per la loro cura e attenzione. Seguirò il trattamento e spero di tornare al gioco il prima possibile. Per favore, state tutti al sicuro”

Qui per il post: https://www.instagram.com/p/B-CEIr-HWvY/