TOP&FLOP: entrambi rappresentano una garanzia per la squadra: i migliori sono …

La partita di stasera rappresentava un bel banco di prova che il Napoli ha superato con un convincente 2-1: gli azzurri hanno controllato per tutta la partita, riuscendo a schiacciare nella sua metà campo i granata sin dall’inizio del primo tempo, ma il goal finale ha fatto correre qualche brivido agli azzurri dopo una partita dominata. Stasera i migliori in campo sono 2: Manolas e Di Lorenzo.

I due difensori sono risultati decisivi per la vittoria dei partenopei siglando i 2 goal della partita: partendo dal greco, Manolas ha subito salvato gli azzurrri con un salvataggio sulla linea dopo un’errata uscita di Ospina, poi ha siglato il goal del vantaggio. Con questa prestazione, il difensore greco si conferma sempre più leader della retroguardia partenopea e affina la propria intesa con Maksimovic.

Di Lorenzo, invece, ha corso per tutta la partita, facendo su e giù per la fascia come uno stantuffo: il terzino si è sempre fatto trovare in posizione sia offensivamente sia difensivamente ed è andato diverse volte al cross. Nel secondo tempo, fallisce una clamorosa occasione a tu per tu con Sirigu dopo un triangolo con Politano, ma si rifa 10 minuti dopo siglando la rete del raddoppio partenopeo.

Infine, va sottolineata la prestazione di Lorenzo Insigne, assistman in occasione del primo goal: l’esterno di Frattamaggiore è vivace per tutta la partita ed oltre al sacrificio in difesa, sfiora nel primo tempo un super goal su assist di Milik; nel secondo goal, l’assistman è Dries Mertens, che, subentrato nella ripresa, offre una palla deliziosa a Di Lorenzo da spingere solo in porta.