Rinvio Serie A, la reazione della politica. La Russa: “Una vergogna, tanti club arrabbiati…”

Vicenda rinvii per il Coronavirus che fa parlare di sé, con il senatore Ignazio La Russa che è poco fa intervenuto su Radio Punto Nuovo per parlare dell’emergenza Coronavirus e del rinvio di Juve-Inter e di altre partite a causa del possibile propagarsi della malattia:

 Una vergogna rinviare Juventus-Inter, non + un caso che l’abbia chiesto solo una delle due squadre. La Juve è in un momento difficile ed è comprensibile, non me la prendo con loro ma con chi ha accolto la richiesta; Voglio ricordare che i tifosi della Juve sono andati in Francia a vedersi il Lione, una stupidaggine infinita. Se c’è la psicosi ognuno resti a casa, come ai tempi della peste, ma è assurdo rinviare al 13 maggio. Ho parlato con Lotino e altri presidenti, sono tutti arrabbiati perché nessuno è stato interpretato. Propongo di far giocare tutto tra una settimana e di allungare il calendario. Napoli-Inter a porte chiuse? Bisogna trovare una decisione che metta tutti d’accordo…”.

Articolo precedenteRadio KKN – Ugolini: “Lecito aspettarsi novità di formazione, attenzione al Torino in cerca di rilancio…”
Articolo successivoLazio-Bologna, formazioni ufficiali