RIFLETTORI PUNTATI – L’unica lanterna splendente della Samp…

Lunedì 3 febbraio il Napoli sarà ospite della Sampdoria allo stadio “Luigi Ferraris”. Gli azzurri di Gattuso fanno visita agli uomini di Claudio Ranieri che, come i partenopei, stanno vivendo una stagione al di sotto delle aspettative. L’attacco è totalmente ex Napoli: QuagliarellaGabbiadini, con il primo anche spesso mattatore nei match contro gli azzurri.

La nostra redazione vuole puntare i riflettori su Karol Linetty. Connazionale di Milik e Zielinski, il numero sette doriano è l’unica nota positiva di questa parte di stagione per Ranieri: nelle ultime sei partite è stato autore di due assist e due gol, giocando da esterno di centrocampo e, nonostante la giovane età, il ventiquattrenne si è meritato la fascia di capitano in assenza di Quagliarella.

Ottimo centrocampista, può compiere tutti i ruoli, bravo in entrambe le fasi di gioco e molto pericoloso nelle progressioni palla al piede. Aggressivo nei contrasti e bravo negli inserimenti, Linetty è l’uomo su cui puntiamo i riflettori in vista del match con la Sampdoria!