Rybnicek su Lobotka: “Giocatore diverso da Hamsik, ma è pronto per una grande squadra”

Robert Rybnicek, allenatore dell’As Trencin, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte per parlare di Stanislav Lobotka, cresciuto proprio in questo club:

Sapevo avesse talento, era quello più talentuoso di tutti, infatti a 16 anni ha esordito in prima squadra. E’ stato importante per lui andare all’Ajax, anche se lì non ha giocato molto. Sono certo che è pronto per giocare in una grande squadra come il Napoli. E’ un centrocampista diverso da Hamsik, perchè Lobotka ama impostare la prima costruzione, mentre Hamsik e più finalizzatore, ma mi auguro che la sua importanza nel club sia la stessa“.

Articolo precedenteInstagram, Llorente festeggia la vittoria in Coppa Italia: “Avanti così”
Articolo successivoChiariello: “Amrabat non crede nel progetto azzurro, Younes e Ounas a che servono?”