Calaiò a Radio Kiss Kiss: “Al Napoli riesce poco la davanti per mancanza di tranquillità”

Emanuele Calaiò, ex attaccante del Napoli, è intervenuto sulle frequenze di Radio Kiss Kiss.

Questo il suo pensiero in merito alle difficoltà in zona goal dei partenopei:

“Il Napoli non è tranquillo al momento, per questo gli riesce poco, in queste gare ci sono state tante occasioni fallite: da Zielinski fino ad arrivare ad Insigne.

Sono periodi, ci sono passato anche io come tutti gli attaccanti, a volte rimani 3 mesi senza far goal e poi una domenica la sfera ti sbatte sulla schiena ed entra in rete.

Gattuso è un grande motivatore, sta lavorando bene e il Napoli sta svolgendo un buon lavoro. Gli azzurri sono stati puniti oltre i loro demeriti, al primo errore, tra l’altro sfortunato, subisce goal”.

Articolo precedenteAlex Meret, un patrimonio da non sperperare
Articolo successivoCoppa Italia, Fiorentina – Lazio: esordio dal 1′ minuto per Cutrone nei viola