Napoli, l’ennesimo palo di una stagione che sembra stregata

Lazio-Napoli rappresenta l’emblema della stagione, fin qui, poco fortunata degli azzurri. Nonostante il cambio allenatore, con Gattuso sono arrivate 3 sconfitte (Parma, Inter e Lazio) ed una vittoria (Sassuolo), anche se piccoli miglioramenti si sono visti. Il Napoli ha dominato il secondo tempo dell’Olimpico, ma non ha saputo concretizzare le opportunità avute a disposizione. La conclusione di Zielinski stampatasi sul palo, il 16esimo della stagione, è stata l’occasione migliore per sbloccare il punteggio, ma la fortuna quest’anno non sembra gira dalla parte degli azzurri. Biancocelesti che portano a casa i 3 punti grazie all’errore di Ospina che tenta un dribbling senza senso su Immobile che, a porta vuota, calcia e trova la deviazione decisiva di Di Lorenzo che spinge il pallone nella propria porta.

Il Napoli adesso ha bisogno di provare a dare continuità ai piccoli passi in avanti fatti sul piano del gioco. Già da domani contro il Perugia la squadra di Gattuso non può più fallire, la Coppa Italia deve diventare un obiettivo concreto.

Articolo precedenteFiorentina, Castrovilli: “Vittoria importante dopo un periodo difficile, a Napoli sarà dura!”
Articolo successivoSportitalia – Politano, il Napoli si defila: è duello tra altri due club di A