CdS: “Difesa, allarme rosso: tutti i centrali sono out. La speranza di Gattuso in vista dell’Inter”

Non c’è due senza tre. Anzi, senza quattro. Vecchi e nuovi adagi, comunque notizie non certo confortanti: perché dopo Maksimovic e Koulibaly, domenica a Reggio Emilia il Napoli ci ha rimesso anche Luperto e Manolas. Emergenza in difesa? Macché: allarme rosso in vista dell’Inter.

Però con un pizzico di fiducia: sì perché il giovane Lupo, come lo chiamano i compagni, soffriva già dalla vigilia della partita con il Sassuolo di un affaticamento ai flessori della coscia sinistra, e dunque alla fine del primo tempo è stato sostituito soprattutto a scopo precauzionale; Kostas il greco, invece, ha rimediato una distorsione alla caviglia destra, anche lui nella prima parte della sfida, e poi ha stretto i denti. Risultato: per la prima del 2020 con i nerazzurri di Conte, in programma il 6 gennaio, dovrebbero smaltire i rispettivi acciacchi senza troppe ansie.

Articolo precedenteCalcio e Finanza: “Bilancio 2019, il Napoli torna in attivo grazie a due super plusvalenze”
Articolo successivoRepubblica: “De Laurentiis tentato dal colpo Kulusevski! Stabilita la cifra da offrire all’Atalanta”