Ancelotti deluso per l’esonero, ma a Gattuso lascia consigli

L’esonero di Ancelotti ha diviso un po’ l’opinione dei giornalisti e quella dei tifosi. Tanti sono stati i post con annesso #StoConAncelotti, ma nulla è servito per far cambiare idea ad Aurelio De Laurentiis. La stagione, però, non permette altra fiducia a Mister Ancelotti, e nonostante l’ottima prestazione contro il Genk, ha salutato tutti. Sono seguiti i saluti, sinceri o meno, dei calciatori, che nonostante le mille dicerie del caso hanno postato sui loro social. Ora a Napoli arriva Gattuso, “Ringhio Star“, come lo ha ironicamente soprannominato Adl in conferenza stampa, e tutti si aspettano una ripresa. Ancelotti, allenatore pluri-vincitore, lascia Napoli con l’amaro in bocca, molto deluso, forse anche da se stesso, ma non ha tardato a complimentarsi subito con Gattuso e fargli da mentore, dandogli consigli su tutto ciò che riguarda la squadra del Napoli e la città. I due si sono sentiti a telefono, e secondo quanto riportato dal Corriere Del Mezzogiorno, la loro è stata una breve ma intensa telefonata. Gattuso intanto si dice soddisfatto del suo contratto, contento di essere arrivato in una piazza così forte, consapevole che tutto ciò che ora farà sarà veramente messo al vaglio dei tifosi più accaniti e dai giornalisti più spietati.