Cdm – Llorente è insoddisfatto del suo minutaggio. Lo spagnolo ha avanzato una richiesta ad Ancelotti

Come riporta il Corriere Del Mezzogiorno, in casa Napoli c’è un giocatore insoddisfatto: Fernando Llorente. L’attaccante iberico era partito fortissimo, con 3 goal e 1 assist nelle prime tre partite, ma il suo rendimento è andato scemando sempre di più ed Ancelotti lo ha sempre relegato in panchina nell’ultimo mese e mezzo. Stare in panchina non piace a nessuno, tantomeno all’attaccante ex Juve, che avrebbe espresso ad Ancelotti il desiderio di giocare in più, a partire dalla gara di stasera; ma il tecnico emiliano vede Llorente come un’arma a gara in corso da sfruttare nel secondo tempo, quando le difese tendono a scomporsi e a disunirsi.