Zola: “Gli azzurri devono trovare quella serenità che manca. Tensioni come queste capitano in tutti i club”

Gianfranco Zola, ex giocatore del Napoli, ha rilasciato un’intervista al Mattino nella quale presenta la sfida degli azzurri contro il Liverpool in Champions League:

“I momenti difficili e di tensione capitano in ogni club ma quello che conta per uscirne fuori è mettere da parte le discussioni e pensare solo a come vincere e tornare in alto. Per far si che tutto ciò accada però c’è bisogno solo di una cosa: la testa fa la differenza. Gli azzurri devono ritrovare quella serenità, lucidità e concentrazione che gli manca. La gara col Liverpool di domani va vissuta come una opportunità per il Napoli. Ancelotti? Non ho nessun problema con lui: tutti dicono che io sono andato via da Parma per lui ma non è stato così. Io cercavo un posto diverso e sentivo il bisogno di cambiare aria andando altrove. Ma per come lo conosco, credo che stia gestendo con la sua solita calma questo momento. È una persona di spessore, l’uomo che sa come uscire fuori da ogni momento”. 

Articolo precedenteNapoli, ad Anfield presenti un nutrito gruppo di tifosi: circa 2000 nel settore ospiti
Articolo successivoSky – Napoli, occhi puntati su Amrabat: il club azzurro ha pronta un’offerta per il giocatore del Verona