Sarri sulla reazione di Ronaldo al cambio: “Fa piacere vedere un giocatore che si arrabbia quando viene sostituito”

Dopo la sostituzione al 55’esimo Ronaldo sembra non aver digerito la decisione del suo tecnico Maurizio Sarri. Il tecnico toscano ha commentato così la reazione del portoghese:

Ronaldo non è un problema, bisogna ringraziarlo perché stasera si è messo a disposizione nonostante non stesse in condizioni fisiche eccezionali ed è per questo che poi ho deciso di sostituirlo. Lui ha fatto di tutto per poter giocare poi credo che sia normale che un calciatore che viene sostituito si arrabbi. Non gli farò nessuna tirata di orecchie perché è un giocatore che si vede che sta dando tutto e capisco perfettamente i 5 minuti d’arrabbiatura che ad un allenatore non possono che fare piacere“.

Articolo precedenteSarri sulla crisi del Napoli: “Non posso sapere cosa è successo, sono problemi che devono risolversi loro. Credo finirà così…”
Articolo successivoPRIMA PAGINA – Gazzetta: “Epurazione al Napoli, i capi-ribelli sul mercato”