Bufera Napoli, spunta il retroscena su Allan: voleva tornare a casa dalla moglie incinta

Dopo la gara contro il Salisburgo, Allan avrebbe aspettato De Laurentiis negli spogliatoi per chiedergli di tornare a casa, poiché la moglie in dolce attesa. Il presidente, però, non sarebbe sceso negli spogliatoi al termine della partita, così, all’insaputa di ADL, gli altri dirigenti avrebbero dato il consenso ad Allan di tornare a casa consegnando al brasiliano un modulo che in quel momento attestava la richiesta di troncare il ritiro. Il centrocampista si sarebbe rifiutato di firmare, di seguito Insigne e Mertens lo avrebbero seguito nell’interruzione del ritiro. Dopo di loro, anche gli altri hanno deciso di non andare in ritiro e di disobbedire il presidente. Lo racconta il sito Si Gonfia la Rete.