Youth League, Napoli-Salisburgo: per gli azzurrini arriva un’altra batosta in casa. L’eliminazione è a un passo

Per il Napoli Primavera arriva un’altra sconfitta pesante contro il Salisburgo: infatti, dopo il 7-2 subito in Austria due settimane fa, gli austriaci si sono ripetuti, battendo per 5-1 i ragazzi di Baronio nella partita che si è giocata a Frattamaggiore.

Il divario tra le due squadre era troppo ampio e lo si è visto anche nel match di oggi, dove gli azzurrini hanno subito per tutta la partita il dominio degli austriaci: l’unico positivo è stato Gaetano, autore di un gran goal dalla distanza ed autore di una prestazione che dimostra come ormai sia pronto per aggregarsi in pianta stabile con la squadra di Ancelotti. Purtroppo questa sconfitta sancisce virtualmente l’uscita del Napoli dalla Youth League, poichè, anche se mancano ancora due partite, il secondo posto, occupato proprio dal Salisburgo, è praticamente irrangiungibile, visto che gli austriaci sono a 7, mentre i partenopei sono fermi ad 1 in fondo alla classifica.