Nazionale, azzurri in visita al Bambin Gesù alla vigilia della partita con la Grecia

Sono giorni di grande attesa per piccoli e grandi tifosi della nazionale di calcio italiana ricoverati al Bambino Gesù: il 10 ottobre gli azzurri arriveranno in visita nella sede del Gianicolo. In occasione dei 150 anni dell’ospedale, la Figc è scesa in campo al fianco dell’Ospedale con una serie di iniziative finalizzate a sostenere la realizzazione dell’Istituto dei Tumori e dei Trapianti. Domani gli azzurri dal ritiro di Coverciano arriveranno al Bambino Gesù, “restituendo” la visita di una delegazione di piccoli pazienti avvenuta nel giugno scorso. Tutta la squadra si suddividerà in gruppi per incontrare il maggior numero di bambini e ragazzi ricoverati, entrando nei diversi reparti dell’Ospedale: dal Pronto Soccorso alle Terapie intensive, dalla Neonatologia alla Pediatria, dalla Cardiologia all’Oncologia. Ad accogliere la Nazionale, guidata dal ct Roberto Mancini e dal presidente Figc, Gabriele Gravina, ci sarà la presidente dell’Ospedale Pediatrico della Santa Sede, Mariella Enoc.