Napoli-Genk, i dubbi di Ancelotti

Sta per concludersi il grande tour de force affrontato dagli azzurri: mercoledì si giocherà una importantissima sfida di Champions col Genk, dopodichè testa a Torino per la gara del prossimo weekend.
Ancelotti ha già programmato le consuete rotazioni, anche se gli infortuni in difesa lo hanno messo in seria difficoltà per il match in Belgio: Maksimovic è indisponibile e Manolas in fortissimo dubbio. Chi giocherà allora? Semplice, Kalidou Koulibaly!
Il senegalese può tranquillamente scendere in campo contro la sua ex squadra, al suo fianco molto probabilmente ci sarà Luperto. Mario Rui e Malcuit agiranno da terzini!
Insigne e Callejon esterni di centrocampo, con Fabian e Allan centrali.
In attacco ci saranno (attenzione all’imprevedibilità del mister) Lozano e Milik, favoriti rispettivamente su Mertens e Llorente.

Articolo precedenteAuriemma: “Per i media siamo già fuori dalla lotta scudetto”
Articolo successivoLe tre note positive di Napoli-Brescia