Corini avverte il Napoli: “Al San Paolo come il Cagliari. Temo una cosa, Balotelli titolare?”

Eugenio Corini, allenatore del Brescia, parla in conferenza stampa a due giorni dalla trasferta del San Paolo, dove incontrerà il Napoli di Carlo Ancelotti per la sesta giornata di questo campionato:

Domenica a Napoli cercheremo quello che non abbiamo avuto contro la Juventus in settimana, magari anche un pò di fortuna che non ci ha aiutati contro i bianconeri. Andremo al San Paolo consapevoli degli errori fatti e ci porremo l’obiettivo di non rendere semplice la via del goal per gli azzurri”.

“Proprio contro il Cagliari, infatti, sembravano ormai prossimi al goal ma alla fine, forzando qualche giocata di troppo, si sono ritrovati contrattaccati. E’ quello che proveremo anche noi“.

Con il Napoli sarà dura? Certo, loro saranno agguerriti ma noi non ci facciamo spaventare. Hanno una rosa lunga e tanti cambi a disposizione, noi abbiamo avuto solo stamattina come primo vero allenamento in vista di Napoli, non ho ancora una tattica organizzata”.

Condizioni di Balotelli? Lo stiamo monitorando in questi giorni, ha preso una botta ma mi hanno detto i medici che è a posto. Ha molte motivazioni per giocare, ho qualche giorno per valutare e deciderò solo alla fine”.

Articolo precedenteDe Canio difende Ancelotti: “KO con il Cagliari per un episodio, azzurri imperfetti in un reparto”
Articolo successivoFOTO – Ospite d’onore a Castel Volturno, che sorpresa per gli azzurri!