Sarri: “Mia mamma non fu contenta quando accettai la Juve, tutta la mia famiglia tifava Fiorentina tranne me”

Maurizio Sarri, allenatore della Juventus, quest’oggi in conferenza stampa ha raccontato un curioso aneddoto che riguarda sua madre e la sua famiglia.

Ecco le sue parole:

“Mia mamma non era contentissima quando accettai l’offerta della Juventus, tutta la mia famiglia tifava Fiorentina, mia nonna abitava a 500 metri dall’Artemio Franchi. Solo io tifavo per il Napoli“.