Milan e City salve? Nessuna udienza al TAS fino a metà agosto

Milan e Manchester City dovrebbero rispettivamente prendere parte la prossima stagione all’Europa League e Champions League.

I 2 club erano stati deferiti dalla UEFA per la violazione dei paletti posti dal FPF, ma nella lista presentata dal TAS non appare nessun procedimento entro il 14 agosto per le società in questione.