Un azzurro lascia il ritiro della Nazionale, dovrà svolgere esami clinici per il ginocchio

Dopo il grande successo della Nazionale di ieri contro la Grecia c’è un nota negativa: Biraghi deve lasciare il ritiro a causa dell’infortunio al ginocchio. Il terzino viola dovrà tornare a Firenze dove svolgerà alcuni esami clinici per valutare l’entità del problema che lo sta tenendo lontano dal terreno da gioco con la speranza che non sia nulla di grave. Impossibile, dunque, il suo impiego nel match di martedì contro la Bosnia.