Montervino: “Ancelotti non ha utilizzato il 4-3-3 perché non convinto di Jorginho”

L’ex capitano del Napoli, Francesco Montervino, ha parlato così ai microfoni di Canale 8 nella trasmissione: “Ne Parliamo il Lunedì”. Ecco le sue parole:

Ancelotti non ha utilizzato il 4-3-3 perché non riconosceva Jorginho il play adatto. Quelli che aveva nelle sue squadre avevano caratteristiche differenti. Ha scelto di mandar via Jorginho e puntare su Hamsik in quel ruolo che poteva fare benissimo quel ruolo. Ancelotti preferisce il 4-4-2 e quando ha giocato col play, era perché aveva Pirlo e Xabi Alonso”.

Articolo precedenteArsenal, Xhaka sicuro: “Con un gol al San Paolo fine dei giochi!” Poi dà un indizio su come imposteranno la partita gli inglesi
Articolo successivoSky, Trevisani pazzo di Milik: “E’ un fenomeno, non è bravo solo a segnare”. E sull’Arsenal: “Servirà una squadra concreta, questi i dubbi di Ancelotti”