Pardo a Radio Marte: “Per il Napoli il campionato è di contorno, bisogna puntare tutto sull’EL. Azzurri migliori dell’Arsenal sotto un aspetto”

Pierluigi Pardo, noto volto di Mediaset e DAZN, è stato intervistato da Radio Marte sul momento del Napoli in vista dell’imminente doppio impegno in EL: “Perdere non fa mai piacere, anche in gare amichevoli non sulla carta ma di fatto. Parlo così in quanto il Napoli non ha più nulla da chiedere al campionato. La sconfitta del Castellani mi sorprende fino ad un certo punto, perchè leggendo tra le righe da un lato c’è una squadra poco stimolata con la testa altrove, dall’altro un gruppo che crede fermamente nella salvezza e che in partite come quella di ieri si gioca una stagione intera. Inoltre l’Empoli produce un buon calcio. Sfide come quella dell’Olimpico aumentano notevolmente le motivazioni da una parte e dall’altra, sappiamo tutti che Roma-Napoli è sempre un match molto sentito, infatti l’approccio degli azzurri è stato completamente differente rispetto a quello di mercoledì. Bisogna arrivare al doppio impegno in Europa nella migliore condizione, tutto il resto è di contorno. L’Arsenal è più avanti rispetto alla squadra di Ancelotti dal punto di vista storico, economico e degli impianti, ma se andiamo a guardare le due rose il livello è praticamente lo stesso, anzi credo che il Napoli abbia anche una panchina più importante”.

Articolo precedenteESCLUSIVA MONDONAPOLI- Enrico Fedele: “Nessuno è incedibile, Arsenal squadra tosta. Insigne? Penso questo”
Articolo successivoRTL, Giuliani: “Alcuni azzurri non saranno utili con l’Arsenal, questi i dubbi di formazione di Ancelotti. C’è solo un imprescindibile a centrocampo”