Ancelotti rassicura: “Insigne sarà ok tra 2-3 giorni, non è a rischio per l’Arsenal”

Molto ottimista in conferenza stampa per Roma-Napoli mister Ancelotti, il quale si è espresso in questo modo sulle condizioni fisiche di Lorenzo Insigne:

“Ecografia di controllo stamattina, ha avuto un contrattempo. L’ecografia ha evidenziato che non ci sono lesioni particolari, solo una contrattura all’adduttore. Il problema che aveva avuto era legato alla zona tendinea. Quindi il percorso di recupero è breve, nel giro di 2-3 giorni sarà ok. Vedremo se usarlo contro l’Empoli ma non è a rischio per l’Arsenal. In base a questo abbiamo deciso di convocare Gaetano che può essere utilizzato. Zedadka non convocato? Perché no… ai giovani fa bene giocare con i professionisti per crescere, negli allenamenti li valutiamo.”

Articolo precedenteJuventus-Empoli, le formazioni ufficiali: bianconeri orfani di CR7
Articolo successivoDa Firenze: “Veretout scontento per un motivo, Napoli lo affascina!”