Rafinha-Ancelotti: il terzino svela un importante retroscena

Il difensore brasiliano, Rafinha, in un’intervista ai media brasiliani rilasciata alcuni giorni fa ha svelato un importante retroscena con il tecnico del Napoli Carlo Ancelotti. Di seguito le parole riportate dal portale torcedores.com

“Ancelotti mi ha invitato ad andare a Napoli. Io, però, avevo appena rinnovato con il Bayern e ho dovuto dire ‘Maestro grazie, ma devo rifiutare’. E’ l’allenatore che rispetto di più, abbiamo lavorato un anno e mezzo insieme. Lui mi ama”.

Articolo precedenteCdM – Ancelotti può sorridere: il difensore dà segnali positivi per il rientro
Articolo successivoIl rientro dei nazionali: Ancelotti ritrova il suo gruppo