Clamoroso in Promozione: l’arbitro dice: “Zitto negro”, il presidente ritira la squadra

(ANSA) – AVELLINO, 27 GEN – “Dobbiamo fermare il campionato”. Interpellato dall’ANSA, Donato Trotta, presidente del Serino, squadra di calcio della provincia di Avellino (Girone C del campionato di Promozione), chiede azioni clamorose dopo che ieri – secondo quanto denunciato, e di cui riferisce Il Mattino – l’arbitro avrebbe apostrofato il portiere senegalese della squadra: “Stai zitto, negro”. Trotta, dopo l’espulsione del portiere, che lo ha messo al corrente delle offese, è entrato in campo, ha stretto la mano all’arbitro e ha detto: “Ragazzi, finisce qui, andiamo via”, ritirando la squadra.

FONTEANSA
Articolo precedenteCoppa Italia, Fabian Ruiz ancora titolare
Articolo successivoSerie A, i risultati finali: Atalanta e Spal in rimonta, vince il Frosinone