Ancelotti sul razzismo: “E’ un problema del calcio italiano. Protocollo non chiaro”

Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, ha parlato in conferenza stampa soffermandosi sul problema razzismo negli stadi:

“Sembra che il razzismo sia un problema del Napoli, è un problema del calcio italiano. A San Siro di goliardico, com’è stato detto da qualcuno, c’è stato veramente poco e da li si è aperto un dibattito. C’è un regolamento, c’è un protocollo che secondo noi non è stato rispettato, come dicono alcuni organismi più grandi di noi. Da quel che mi risulta il protocollo non è chiaro a tutti. Noi non abbiamo mai parlato di sospensione della partita, ma di interruzione temporanea della partita”.