Tutti i dubbi di Ancelotti per il Cagliari

Sono trascorsi appena tre giorni dalla cocente eliminazione in Champions, ma è già tempo di ritornare a calcare i campi di Serie A. E la risalita, morale più che materiale, del Napoli parte da Cagliari

Tuttavia, affinché sia una scalata efficace bisogna scegliere con grande cautela gli undici titolari. Proprio in questo senso, Carlo Ancelotti non ha ancora sciolto il bandolo della matassa. I dubbi ci sono e persistono. 

A partire dai pali, dove il ballottaggio tra Ospina e Meret si fa sempre più intricato. Dovrebbe vincere il colombiano, ma ormai nulla è scontato. In difesa, assente Mario Rui, è la volta di Hysaj titolare al fianco di Koulibaly. Gli altri due posti se li giocano Albiol-Maksimovic e Ghoulam-Malcuit. 

A centrocampo dovrebbero invece tornare Diawara e Zielinski, probabilmente per Hamsik e Ruiz. Davanti spazio al rientro dal primo minuto di Milik, al fianco di uno tra Mertens e Insigne.

Articolo precedenteAnastasio a Il Mattino: “Maradona un mito. EL alla nostra portata, la Juve no. Su Ancelotti e Sarri…”
Articolo successivoDel Genio: “Ancelotti sta prendendo decisioni sul futuro. Qualcuno potrebbe essere ceduto…”