CdM: “Ancelotti tradito dai suoi attaccanti: a certi livelli i top player fanno la differenza”

Il Corriere del Mezzogiorno in edicola oggi torna su Liverpool-Napoli puntado il dito contro l’attacco azzurro:

Ancelotti è stato tradito sicuramente dai suoi attaccanti, che a Anfield non hanno fatto valere la legge del gol, surclassati dalla fisicità degli avversari.

A certi livelli sono poi i top player a fare la differenza. Salah non ha tradito le aspettative, i piccoletti azzurri qualcosa in più potevano farla. Troppo tardi l’ingresso di Milik, unico ad impegnare Allison nel finale? Probabile”.

Articolo precedenteGazzetta: “Europa League splendida occasione, va aggredita con entusiasmo”
Articolo successivoZielinski ai media polacchi: “Futuro a Liverpool? Non so se rinnoverò col Napoli”