Juve-Inter, Allegri in conferenza: “Napoli pericolosissimo, campionato tutt’altro che chiuso! Sarà battaglia fino alla fine”

76

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del big match dello Stadium contro l’Inter:

Tutta Italia tiferà contro la Juve, il rumore dei nemici ti lascia indifferente o ti stimola?

Mi lascia indifferente. Dobbiamo proseguire il nostro percorso con molta calma, il campionato non va ammazzato ma vinto. Servono i numeri e per arrivare ai punti necessari a vincere lo scudetto bisogna vincere trenta partite. Quindi è impossibile che la Juve abbia ammazzato il campionato. Il Napoli ha un turno favorevole e potrebbe avvicinarsi, ci sarà battaglia fino alla fine“.

Hai la sensazione che si giochi solo per il secondo posto?

Assolutamente no. Ancelotti giustamente dice che il Napoli ha grandi chance. Abbiamo ancora diversi scontri diretti e tante partite, va fatto un passo alla volta“.

Ritieni più competitiva e completa l’Inter o il Napoli?

Il Napoli è pericolosissimo, ha qualità tecniche e grande esperienza in panchina. L’anno scorso hanno fatto 91 punti, sono gli stessi e hanno aggiunto calciatori importanti come Fabian Ruiz“.