Ancelotti, parla il suo vice storico: “Napoli gli ha trasmesso cose che non abbiamo mai trovato”

Prima che il figlio Davide seguisse le orme del padre, Carlo Ancelotti aveva al suo fianco un uomo di fiducia: Giorgio Ciaschini, il suo vice storico. Ciaschini è intervenuto i microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, spiegando quanto Napoli stia dando ad Ancelotti. Queste le sue parole: “Ora il Napoli ha delle partite abbordabili e non deve sbagliarle. Chievo? Nel calcio tutto può cambiare con un gol. A volte la palla non va dentro neanche con venti occasioni, altre volte invece si riesce a segnare con facilità. Le squadre che vincono sono quelle che hanno continuità e che riescono ad affrontare tutte le partite, anche le più facile, con la massima determinazione. Ancelotti non è un uomo freddo, si lascia coinvolgere dall’ambiente in cui si trova. L’ambiente di Napoli gli ha trasmesso una passione e un calore che in altre situazioni non abbiamo trovato, anche insieme.