Ciano contro Insigne, destini incrociati: di nuovo faccia a faccia!

145

Compagni di squadra nella primavera nel 2009, Lorenzo Insigne e Camillo Ciano sono stati un duo d’attacco nelle giovanili. Sabato invece si ritroveranno uno di fronte all’altro ma con casacche diverse… ed anche prospettive. Infatti è curioso, che un tempo era Ciano “quello forte” tra i due. L’attaccante diventa subito famoso per il suo tiro preciso e potente e mette a segno 18 gol in 24 partite disputate. Insigne invece, era il talentuoso dei due, ma la sua minuta struttura fisica gli fece guadagnare solo l’appellativo di “nano” e discrete prestazioni, condite da 8 gol in 24 presente. Le strade iniziano a dividersi, Ciano, diventato una vera star tra i giovanissimi ed inizia a girare in prestito, ma rallentando la sua crescita, complice anche del suo carattere. Insigne, d’altra parte, trova Zeman, prima a Foggia e poi a Pescara, conquistandosi un ritorno a Napoli ed un’ascesa sul grande palcoscenico Europeo e nella Nazionale. Le strade dei due si incrociano di nuovo, questa volta sarà Insigne “quello forte” e chissà nella mente dell’ex compagno, che sognava l’azzurro cosa passerà!