ANSA – Il presidente degli arbitri Nicchi afferma: “Errore assurdo in Roma-Inter, ora se ne occuperá il designatore”

(ANSA) – ROMA, 3 DIC – ”Non riesco a capire come si sia potuto fare un errore del genere, è stato un errore inconcepibile”. Il presidente degli arbitri Marcello Nicchi ammette la gravità della svista sull’episodio del fallo da rigore su Zaniolo in Roma-Inter non valutato dalla Var ma allo stesso tempo esorta il movimento a guardare avanti per far meglio in nome del bene del calcio. ”E’ – aggiunge Nicchi parlando all’Ansa – un errore di cui si occuperà il designatore, ma ora voltiamo pagina e ognuno cerchi di fare bene il proprio lavoro”.

Articolo precedenteTOTOANCELOTTI – Bergamo per continuare ad inseguire: chi scenderà in campo?
Articolo successivoRadio Marte, parla De Giovanni: “La curva dell’Atalanta ha giá fatto capire che non rispetterá le regole, chi fa quei cori è un imbecille!”