Collovati: “la Juve non convince, unica antagonista il Napoli”

Fulvio Collovati parla ai microfoni di Marte Sport Live: “Ho elogiato l’Inter, ma devo dire che non è ancora pronta per lo scudetto. Può stare tra le prime 3 e bisogna guardarla con un occhio particolare negli scontri diretti, ma non ha la competitività di Napoli e Juventus. L’Inter ha vinto 7 partite consecutive, ma poi ha perso male contro l’Atalanta mollando nel secondo tempo. Il campionato italiano comunque non è ancora finito. Sei punti di distacco non sono tanti. C’è ancora molto da giocare. La Juve in campionato non mi ha mai convinto più di tanto ed è vero che ha pareggiato solo una partita, ma non ha mai dominato sul piano del gioco e per questo il Napoli deve stare col fiato sul collo. Mertens più ammonito di Chiellini? Chiellini è un difensore che si aiuta con le mani, questo è fuori discussione, ma da qui a dire che la difesa juventina sia tutelata ce ne passa”.

Articolo precedenteGianello: “A Napoli momenti indimenticabili. Gli azzurri faranno strada in Champions. Meret sfortunato, dimostrerà quanto vale”
Articolo successivoBufera Chelsea, football leaks: la FIFA indaga, rischio blocco mercato