Genoa – Napoli, numeri e curiosità del match

103

Dopo aver affrontato il PSG in Champions League, il Napoli si prepara a scendere nuovamente in campo. Sabato ad aspettare il Napoli ci sarà il Genoa. Di seguito alcuni numeri e curiosità riguardo il match di Marassi che vedrà di fronte Genoa e Napoli:

I PRECEDENTI – Napoli imbattuto nelle ultime 12 partite di Serie A contro il Genoa: nove vittorie e tre pareggi. In quattro delle ultime sei partite contro il Genoa in Serie A, il Napoli non ha subito gol. È dal gennaio 2012 (3-2) che il Genoa non batte il Napoli in una gara casalinga di Serie A: da allora quattro sconfitte e due pareggi per 0-0.

COME ARRIVANO LE SQUADRE AL MATCH? – Il Genoa ha raccolto solo due punti nelle ultime cinque partite di campionato: non rimane senza vittorie per sei gare di Serie A consecutive da settembre 2017, quando in panchina c’era proprio Ivan Juric. Nelle cinque gare in trasferta di questo campionato il Napoli ha alternato una vittoria a una sconfitta (successo nell’ultimo match fuori casa a Udine). Cinque degli ultimi otto gol del Napoli in campionato sono arrivati dall’80’ in poi; solo l’Inter (nove) ha segnato complessivamente più degli azzurri (otto reti) nell’ultimo quarto d’ora di gioco in questa Serie A. Nelle quattro partite di Serie A con Juric in panchina il Genoa ha effettuato 9,5 tiri di media a match, viaggiava a una media di 16 conclusioni a partita nelle prime sette di questo campionato con Ballardini.

MAZZITELLI VS MERTENS – L’unico gol in Serie A di Luca Mazzitelli è arrivato in Sassuolo-Napoli 2-2 di aprile 2017. Tra le squadre affrontate almeno 10 volte in Serie A, sono solo tre quelle con cui Lorenzo Insigne non ha mai perso: Milan, Torino e Genoa (otto vittorie e tre pareggi in 11 partite contro i liguri). A partire dal 29 settembre 2018 Dries Mertens ha segnato sei gol in cinque partite di Serie A, più di chiunque altro nel periodo.

fonte: Onefootball.com