PAGELLE MN – Insigne regala 3 punti pesati e scardina la Fiorentina! Allan “animale” del centrocampo, Mertens fatica a trovare la condizione…

Ecco le pagelle al termine di Napoli-Fiorentina 1-0

KARNEZIS 6: il portiere non corre grossi rischi. È chiamato in causa su Essyric all’inizio della gara: risponde presente e senza grossi problemi. Male con i piedi su alcuni rilanci.

HYSAJ 5.5: il terzino prova a spingere così come chiede Ancelotti ma manca di tecnica e soprattutto non riesce a crossare in area di rigore. Poco sotto la sufficienza.

MAKSIMOVIC 6.5: un’eredità pesante quella di Albiol ma quest’oggi il famoso “pacco” di Torino dimostra che sta acquistando capacità e sicurezza nel reparto. Piu che sufficiente la sua prova.

KOULIBALY 6.5: nel primo tempo il colosso senegalese sembra in ritardo su qualche azione. Rischia di beccarsi in più occasioni il cartellino giallo. Nel secondo tempo invece è un giocatore diverso annulla totalmente Simeone e in più di un occasione chiude ogni spiraglio a Chiesa.

MARIO RUI 6.5: buono in fase offensiva,spinge e si propone. Meno bene in fase difensiva dove spesso si fa superare da Chiesa nell’uno contro uno, ma sul finale dimostra di essere uno dei meno stanchi.

ALLAN 6.5: il guerriero è sempre il guerriero. Come al solito ottima prestazione per lui nonostante in alcuni momenti è sembrato stanco. Buona prova quindi anche nel centrocampo a 2.

HAMSIK 6.5: Hamsik sta entrando sempre di più nel suo nuovo ruolo. Sul finale chiude coi crampi dimostrando, come gli altri della squadra, di essere molto stanco.

ZIELINSKI 6.5: anche qualcosa in più del 6.5 per il polacco che gioca 90 minuti ad altissima densità, divorandosi, per la stanchezza, un goal sul finale.

INSIGNE 7.5: il napoletano oggi sperimenta una nuova posizione: dietro la punta. Nel primo tempo in tandem con Mertens dimostra di essere l’unico attivo tra i due. Nella ripresa va in coppia con Milik ed è proprio il tandem con il polacco a sancire il goal di Lorenzo. È il migliore del Napoli, senza dubbi.

CALLEJON 6: lo spagnolo non è andato in Nazionale e si vede. Buon primo tempo attivo e buoni i suoi inserimenti. Al 70esimo è stanco e per dare vivacità all’attacco lascia il posto ad Ounas.

MERTENS 5.5: il folletto belga oggi è affiancato da Insigne. Mostra di essere ancora fuori condizione. Una sola buona occasione prima di uscire dal campo al 55esimo; il resto è quasi il fantasma del goleador che conosciamo

Nella ripresa:

MILIK 7: il polacco ravviva l’attacco azzurro. Puo’ essere davvero l’uomo in più di questo Napoli. Il passaggio per il goal di Insigne è di alta classe. Pregievole.

OUNAS 6: l’algerino entra per Callejon. Buoni alcuni spunti ma non incide così come accadde a Genova. Resta un diamante grezzo che però Ancelotti sta cercando di far venire fuori.

ROG 6: il croato entra al posto di Insigne per mantenere il gioco e rafforzare il centrocampo. Ci riesce nonostante i pochi minuti a sua disposizione.