Verso Napoli-Genoa, Ballardini potrebbe giocarsi una carta a sorpresa

Tutti in Italia stanno proclamando la Juventus come la prossima squadra a vincere il campionato ma mancano ancora dieci partite. La prossima per il Napoli sarà contro il Genoa di Ballardini che sta preparando il difficile match del San Paolo. L’ex tecnico della Lazio potrebbe giocarsi a sorpresa la carta Giuseppe Rossi che non è stato ancora usato tantissimo dal suo arrivo a Genova, tuttavia è più probabile che l’ex Fiorentina entri a partita in corso piuttosto che inizi la partita da titolare. Miguel Veloso Izzo sono ancora fuori per infortunio ma quest’ultimo potrebbe recuperare per domenica.

Articolo precedenteNapoli-Torreira, perché si potrebbe fare
Articolo successivoAnche Tuttosport conferma su Torreira al Napoli