TOP & FLOP – Tanti i peggiori ma Callejon, Mertens ed Hamsik sono bocciati gravemente!

Il campionato non sarebbe finito nemmeno con una vittoria, ma la sconfitta di stasera ha fatto più male per la prestazione che per il risultato finale. Ci sono tanti flop in questo venerdì sera e dire che i nomi sono quelli dei migliori in rosa dei partenopei.

La palma del peggiore se la prende Callejon. Mai in partita, sbaglia passaggi banali e non crea mai pericoli con i suoi tagli, nella difesa tutta fisico bianconera si perde facilmente e dire che stasera non è dovuto nemmeno tornare più di tanto nella propria trequarti.

Sotto ci sono subito Mertens ed Hamsik. Lo slovacco ha la colpa di sbagliare il controllo ad inizio partita da solo davanti a Buffon e di non allungare la gamba sul tiro di Insigne. Troppo morbido in mezzo al campo insieme a Jorginho, la Juventus riparte poco, ma quando lo fa questi due li lasciano passare troppo facilmente. Il belga ormai non ne ha più: troppe partite e in match del genere la palla non la vede mai. Squadra avversaria radunata in trenta metri e nella propria metà campo, gli spazi non ce ne sono ma lui non prova nemmeno a crearli.