Gonalons, parla l’agente: “De Laurentiis mi chiamava ogni mattina alle 8.10”

“Quando il Napoli era su Gonalons, De Laurentiis mi chiamava ogni mattina alle 8.10″.
Così Frederic Guerra, agente di Maxime Gonalons, attuale centrocampista della Roma, tormentone del mercato estivo azzurro un paio di anni fa.
“Non era pronto perche’ la moglie era in procinto di partorire. Poi, quando lo e’ stato, non ero sicuro che il Napoli lo volesse ancora.
“Attualmente sta giocando poco perche’ ha un monumento davanti come De Rossi. Saprà sostituirlo quando verrà chiamato in causa, dato che – afferma a Radio Crc è stato comprato proprio per questo. Lui stesso ieri mi ha detto che guardare giocare la squadra del Napoli è bellissimo, i giocatori in campo si trovano senza vedersi”.

Articolo precedenteInter, Brozovic out: chi prenderà il suo posto contro gli azzurri?
Articolo successivoGiuntoli a Coverciano: la lezione del Ds azzurro al corso per direttori sportivi in FIGC