Inzaghi rammaricato: “Troppi infortuni, rigiocherei la partita col Napoli”

L’allenatore della Lazio Simone Inzaghi non ha ancora digerito la sconfitta contro il Napoli. “Vorrei rigiocarla con gli stessi effettivi del primo tempo. Mi sarebbe piaciuto continuare a giocare senza dover schierare i centrocampisti in difesa”. Questo il commento dell’ex attaccante a “Radio anch’io sport”, che poi ha aggiunto: “Sarri disse che a fine primo tempo aveva sensazioni positive circa la prestazione dei suoi giocatori. Anch’io, però, la pensavo allo stesso modo sui miei”.