TOP&FLOP – Napoli in formato Real, trascinato dai migliori in campo che per MN sono….

La copertina non può che essere per i due trascinatori nel roboante 7-1 del Napoli al Dall’Ara: Marek Hamsik e Dries Mertens.

Prima menzione al capitano. Tre gol e un assist per lui, la prima volta che si porta a fine gara il pallone a casa. Prima tripletta in carriera oltre che in maglia azzurra. Sallustro superato e adesso il mito di Diego Armando Maradona è lì ad un passo. Sono 109 i gol oggi contro i 115 di Diego. Ben undici in campionato è sono tutti numeri di quella che potrebbe diventare la migliore stagione in maglia azzurra. Numero 17 maglia, che fa da segno premonitore per il punteggio di questa gara. Qualità e quantità sempre, in ogni occasione della gara. Sblocca il punteggio e poi chiude la gara grazie agli assist dei compagni. Fantastico il terzo della serie che vale il biglietto della partita.

E non si può non menzionare poi l’altro grande protagonista, Dries Mertens, che ormai non fa più notizia. 16 reti in campionato e momentanea leadership nella classifica marcatori, davanti a quel signore che lo scorso anno faceva la differenza li davanti in maglia azzurra. Ancora una tripletta ma anche l’assist al capitano Hamsik per una gara anora una volta che lo vede uscire con un pallone sotto il braccio ma soprattutto con una maglia sudatissima per il grande lavoro di pressing che fa in avanti. Da applausi una della ultime azioni della gara in cui per tre volte ruba e pressa palla agli avversari. Mai domo. Ormai altro che falso nueve….Mertens è un centravanti a tutto tondo.

Articolo precedenteBologna-Napoli, Hamsik e Mertens portano a casa il pallone! Il capitano: “Il tridente magico funziona, pensiamo al Genoa prima del Real! Record di Maradona? C’è uno sfizio che voglio togliermi…”
Articolo successivoNapoli sette bellezze!