UFFICIALE – Solo una multa alla Sampdoria per i cori contro Napoli, De Rossi ne esce illeso

25-11-15 SAMPDORIA/ALLENAMENTO A BOGLIASCO VINCENZO MONTELLA-ROBERTO SORIANO

Ufficializzata la decisione del Giudice Sportivo riguardo alle situazioni della Sampdoria, per i cori dei tifosi contro Napoli, e di Daniele De Rossi. Il romanista ha rivolto insulti razzisti al croato Mandzukic durante Juventus-Roma, ma ne esce senza multa e senza qualifica.

Per quanto riguarda invece il club blucerchiato, solo una multa e niente squalifica del settore dello stadio. Questo il comunicato che ufficializza il provvedimento: “Ammenda di € 30.000,00 : alla Soc. SAMPDORIA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, indirizzato reiteratamente ai sostenitori della squadra avversaria cori insultanti espressivi di discriminazione per origine territoriale; per avere inoltre, al termine della gara, lanciato in direzione dell’Arbitro, all’uscita dal recinto di giuoco, due bottiglie piene in plastica; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza”.  

Articolo precedenteAg. De Guzman: “Ancora qualcosa da risolvere con lo Swansea, ma non riguarda il nuovo mister”
Articolo successivoUFFICIALE – Il Napoli ha preso Gnahoré e lo girerà ad un club di Serie A per due anni