Gialloreto: “Napoli interessato ad un mio assistito, si può trattare per il cartellino”

Antonio Gialloreto, procuratore sportivo, è intervenuto ai microfoni di Radio Crc rilasciando alcune dichiarazioni in merito ad un interessamento del Napoli per un suo assistito.

Queste le sue parole: “E’ vero che il Napoli è interessato a Lucas Lima, ma non c’è stato nessun contatto concreto. Il Napoli lo segue, ma come credo segua tanti altri calciatori che potrebbero arricchire la rosa azzurra.
Con Giuntoli non ho mai parlato, non ho nemmeno il suo numero di telefono, poi non so se il Napoli abbia contattato direttamente il Santos. Napoli è piazza gradita e quando è emerso questo interesse, ne ho parlato con Lucas e con l’agente e la destinazione azzurra sarebbe gradita.

Sarri credo sia tra i migliori allenatori in circolazione, gioca il più bel calcio in Italia e sarebbe una bella opportunità per Lucas vista anche la crescita della squadra. Nel 4-3-3 credo che come mezz’ala sia perfetto anche perchè salta l’uomo, vede la porta ed è rapido.

E’ vero che Lima costa tanto, ma se un club è interessato, ci si viene incontro. Se il Napoli dovesse essere realmente interessato, se ne potrebbe parlare. E’ chiaro che al di sotto di certi standard non si può scendere, ma ci si può venire certamente incontro. Nonostante il Santos abbia solo il 10% del cartellino di Lima, ha i diritti federativi per cui la decisione finale spetta al club”.

Articolo precedenteCdS: Il Barcellona punta un giocatore del Napoli
Articolo successivoFerlaino: “I veronesi ci odiano da sempre, questa la mia speranza”