Genoa, ricorrenza particolare domenica al Ferraris

Domenica pomeriggio in occasione della gara con il Chievo al Luigi Ferraris per il tifo genoano sarà l’occasione per ricordare un vero e proprio mito per il Genoa: Franco Scoglio. Il “professore”,com’era soprannominato per via della sua laurea in pedagogia, guidò il Genoa per 5 stagioni nell’arco di 15 anni ottenendo la promozione in A nella stagione 1988-1989. Allenò anche il Napoli (2002-2003) ma dopo solo 10 partite fu esonerato e terminò la sua carriera da allenatore. Morì in circostanze drammatiche, il 3 ottobre 2005, colto da un infarto mentre partecipava a una trasmissione televisiva della rete locale Primocanale di Genova dopo un vivace confronto telefonico con il presidente del Genoa Enrico Preziosi.

E proprio il tifo genoano ha chiamato a raccolta il popolo rossoblù con un comunicato “per ricordare e festeggiare una persona entrata nel cuore della storia rossoblù e della Gradinata Nord e che merita uno stadio gremito“.