Nuovo San Paolo, lunedì incontro con la Uefa

“Lunedì ci sarà un incontro molto importante con una commissione Uefa che valuterà il nostro progetto e che potrà tranquillizzare Comune, società e città sulla bontà dello stesso”. E’ quanto ha dichiarato Gino Zavanella, responsabile del progetto per il nuovo San Paolo nel corso di Radio Goal su Kiss kiss Napoli. L’architetto continua: ” Nuovo San Paolo da 45mila posti? I fatti stanno dando ragione al presidente, la Juventus ha precorso i tempi e basta guardare il suo stadio sempre pieno. Vedere uno stadio da 60mila posti con 20mila sediolini vuoti è negativo, l’impianto deve essere sempre pieno perché solo così è il 12esimo uomo in campo.  Ancora non sappiamo se sarà un San Paolo da 43mila o 47mila, ma gli studi fatti ci confermano che la cifra giusta è proprio intorno ai 45mila posti. Cambi al progetto? Non ce ne sono stati visto che è stato già depositato al Comune, aspettiamo che riprenda l’iter burocratico dopo le vacanze secondo le norme sperando che i lavori siano programmati in tempi “umani”.”

Articolo precedentePedullà: “Kucka ha fatto una scelta, ecco quale sarà il suo futuro”
Articolo successivoSKY: “Testa a testa fra Napoli e Juventus per Lemina, ecco chi è in vantaggio”