Nesti: “Ecco la mia particolare opinione su Sarri riguardo il suo arrivo a Napoli”

Parole ottime, certamente, quelle spese da Carlo Nesti, ospite a Radio Vaticana, riguardo l’arrivo di Maurizio Sarri sulla panchina del Napoli. Ultimamente, come si è visto, si sono scatenate sul web e in varie interviste diverse opinioni su un allenatore ricco di talento, ma con poca esperienza, che approda in una grande squadra. Ecco le parole di Nesti a riguardo: “Sono felicemente sorpreso di Sarri sulla panchina del Napoli, perché è frutto della sempre più sottovalutata gavetta, che significa poi nient’altro che esperienza. 

Mentre imperversavano le “notti magiche” dei Mondiali 1990, lui si preparava ad allenare la sua prima squadra. Sono contento anche come rivalsa su certe superstizioni, che dividono le persone in portafortuna e jettatori, a volte, con conseguenze devastanti. Nella “smorfia” napoletana, il numero 17 significa “‘disgrazia”, ma il tecnico ha già trovato il modo di sconfiggere la superstizione. Perché? Perché la diciassettesima panchina, quella dell’Empoli, alla faccia della scaramanzia, è stata proprio la sua fortuna. In sostanza: un trionfo del lavoro e dell’umiltà”.

Articolo precedenteCOMUNICATO UFFICIALE SSC NAPOLI- Società preoccupata per il manto erboso del San Paolo a causa di alcuni prossimi avvenimenti
Articolo successivoFOTO-Un azzurro oggi a EXPO 2015 per una particolare occasione, ecco di chi si tratta