Napoli-Lazio: ecco la situazione prevista al San Paolo

Napoli-Lazio, partita valida per la semifinale di Coppa Italia, si avvicina e nonostante i risultati che la squadra di Benitez sta conseguendo in campionato, si prevede un San Paolo pieno e pronto, ancora una volta e nonostante tutto, a spingere la propria squadra verso un traguardo che rimedierebbe, almeno un minimo, gli insuccessi di questa stagione. L’amore incondizionato dei tifosi per la propria squadra e i prezzi popolari hanno permesso a De Laurentiis  di raggiungere già quota 42 000, a 4 giorni dal match.

Una cifra davvero immeritata viste le delusioni che la squadra partenopea sta portando al proprio caloroso pubblico, che adesso esige. Il Napoli sembra aver abbandonato il campionato poiché anche solo il terzo posto pare lontano, quando fino a poche settimane fa era considerato l’obiettivo minimo. Per salvare la stagione restano la Coppa Italia e l’Europa League, entrambe competizioni che il Napoli può e deve conseguire per salvare una stagione altrimenti davvero fallimentare. Le colpe di questi insuccessi sono da assegnare ai due personaggi principali di questa società :a De Laurentiis in primis per il mancato apporto economico che era stato promesso nel corso della scorsa campagna acquisti estiva, a Benitez  che sebbene non avesse la squadra per centrare lo scudetto, quantomeno doveva trovarsi ad ambire al secondo o al terzo piazzamento in classifica in Serie A.

Adesso però la stagione non è ancora finita, e il Napoli può ottenere la Champions League attraverso il conseguimento dell’Europa League. Resta poi, anche la Coppa Italia dove il Napoli è già in semifinale. Ecco allora perché i tifosi spingono, perché solo alzando questi due trofei si potrebbe fare un bilancio positivo di questa altalenante stagione.

Articolo precedenteSportMediaset – Pjanic decide il big match e difende il secondo posto dei giallorossi. Ecco le pagelle e il tabellino della partita
Articolo successivoZazzaroni ironico contro la tifoseria giallorossa, ecco il suo tweet