De Laurentiis pronto a dare premi alla squadra in caso di raggiungimento di alcuni obiettivi

Anche il presidente Aurelio De Laurentiis ha deciso di premiare i propri giocatori e lo staff tecnico in caso di raggiungimento della fase a gironi della Champions League. ADL infatti ha deciso di spendere 3 milioni di euro lordi nel caso in cui il Napoli dovesse arrivare secondo in campionato. Dovesse arrivare terzo si dovrebbe attendere l’esito del preliminare. Insomma De Laurentiis sgancia i soldi solo quando vede la propria squadra partecipare alla fase a gironi, obiettivo raggiungibile anche grazie al solo conseguimento dell’Europa League per il quale è già previsto da contratto un premio supplementare di 4 milioni di euro.

Ecco dunque che dopo Lotito, che ha previsto per i suoi una spesa poco superiore ai due milioni di euro totali in caso di raggiungimento della Champions, anche il presidente dei partenopei è deciso a percorrere questa strada come d’altronde anche il suo collega Ferrero, presidente della Sampdoria.

Articolo precedenteHiguain ,il padre ha rilasciato dichiarazioni sul suo futuro
Articolo successivoEcco come si può spiegare il calo del Napoli, c’è un dato clamoroso !