Da quelle dichiarate a quelle più timide: quante ammiratrici per Dybala!

Nel buio della nostra serie A è nata una stella: Paulo Dybala. Personalità da vendere e colpi da vero campione. Non un filo di barba a testimonianza della giovinezza che ha davanti e della definitiva consacrazione che ancora lo attende, magari in una big. Le sue giocate stregano subito osservatori di mezza Europa. La sua preferenza sarebbe quella di rimanere in Italia. Dove? La Juve sembra averci messo già le mani sopra, individuando in lui il degno erede di un altro argentino, Carlos Tevez, che lascerà i bianconeri al termine del contratto per indossare di nuovo la maglia del Boca, lì dove tutto ha avuto inizio. Il Napoli potrebbe farci un pensierino solo in caso di partenza di Higuain (se non dovesse centrare la qualificazione in Champions). Difficile anche la pista Roma.

Intanto, stando a quanto riportato da Gianluca Di Marzio, tra domani e dopodomani alcuni emissari dell’Arsenal incontreranno il Presidente Zamparini per sondare il terreno per un eventuale acquisto nella prossima sessione di mercato. Come se non bastasse, Paulo domenica sera posta un selfie in diretta dal Camp Nou in occasione del Clasico tra Barcellona e Real Madrid. Il giovane attaccante sarebbe un grande estimatore del club azulgrana che ha però il veto sul mercato fino al 2016. Dove finirà Dybala? Difficile dare risposta a questo intrigo internazionale. Intanto non si escludono colpi di scena. I “numeretti” al supermercato non sono finiti. Zamparini sarebbe lieto di aggiungere un posto a tavola.