Pagelle MN: Zapata forza della natura, Andujar versione Spider-man, insufficienza per un azzurro

Il Napoli batte il Sassuolo per 2-0 e accorcia la classifica sulla Roma (-3), e mette nel mirino i giallorossi per la corsa al secondo posto. Il Napoli è stato autore di una prova di forza e intelligenza ed è riuscito a battere la squadra di Di Francesco.

Analizziamo nel dettaglio le pagelle di MN:

Andujar 7: La parata su Magnanelli è da super eroe, permettendo al Napoli di rimanere a due reti di distanza. Trasmette sicurezza a tutta la squadra. La sua esperienza e la sua bravura a servizio del Napoli. SPIDER-MAN

Maggio 6: Prima Floro Flores e poi Lazarevic non sono certo clienti comodi. Non sdegna nemmeno questa sera le sue sovrapposizioni ma deve stare attento alle ripartenze dei neroverdi. ACCORTO

Koulibaly 6.5:  Sta tornando quello di un tempo. Sicuro ed efficace non si perde in palleggi. Questa sera tiene a bada gli attaccanti del Sassuolo con tenacia. RETURN

Albiol 6.5: Passa tutto il tempo a battibbeccare e a darsele di santa ragione con Zaza. Alla lunga vince il duello e permette agli azzurri di non rischiare più di tanto. BUD SPENCER

Ghoulam 6.5: A sorpresa nell’ undici titolare, l’algerino non disdegna ripartenze importanti. Sull’out mancino il Napoli ha più di un’alternativa più che valida. DEGNO SOSTITUTO

Gargano 7: Il solito leone a centrocampo dove è meglio stare alla larga. Certo non avrà la raffinatezza nei piedi ma di sicuro risulta fondamentale nello scacchiere azzurro. PEDINA VINCENTE

David Lopez 6.5: Solito lavoro oscuro che permette al Napoli di creare una diga a centrocampo con Gargano. Si vede poco ma la sua presenza resta importante. CAVALIERE OSCURO

Hamsik 6.5: Passa un tempo ad ammirare il match poi nella ripresa cambia marcia e Zapata gli offre sul piatto d’argento un pallone da depositare in rete. Incrementa il suo bottino e porta il Napoli sempre più da vero capitano. EFFICACE

Gabbiadini 5.5: Forse pesano un po le gambe all’attaccante ex Sampdoria dopo il match in Europa League. Non trova il guizzo giusto ma questa sera per fortuna non serve. ALLA PROSSIMA

Callejon 6: La via del gol proprio non la vuole proprio ritrovare, al momento dell’uscita dal campo scuote il capo in segno di insofferenza. La partita risulta buona ma manca ancora il colpo letale per stendere gli avversari. POLLICINO

Mertens 4.5: Un fallo stupido che costa un cartellino rosso nel momento clou della gara. Nervosismo per l’enensima panchina o la fatica a ritrovare il gol, fatto sta che il belga l’ha combinata grossa. Dovrà farsi perdonare a suon di gol e prestazioni convincenti. CATTIVO

Zapata 7.5: Impacciato e lento nella prima frazione di gioco, esce dagli spogliatoi con una carica importante. Abbatte tutto ciò che gli viene incontro trovando il gol con una potenza rara. Altruista offre ad Hamsik l’assist del 2-0. Non fa rimpiangere Higuain e manda un messaggio a Benitez. CARRO ARMATO