Tascone: “Gabbiadini? Vi dico chi avrei preso al suo posto. La cosa al terzo posto è molto aperta”

Carmine Tascone, talent scout e presidente della Damiano Promotion, è intervenuto ai microfoni di “NAPOLI MAGAZINE”: “L’aiutino ci può stare. Il Napoli ha giocato non benissimo ma ha commesso degli errori enormi in fase di realizzazione. Poi, arriva il mostro, il top player, l’unico in maglia azzurra, che è Higuain che sbaraglia la concorrenza. Detto questo, siamo tutti contenti perché il turno è stato molto favorevole al Napoli. Ultimamente non vedo molto bene la Roma che però, ha attenuanti importanti per le assenze che, tra infortuni e Coppa d’Africa, hanno privato Garcia di mezza squadra. Il Napoli deve vincere queste prime partite del girone di ritorno se vuole continuare a sperare di agganciare il secondo posto, anche se ricordo cosa dissi alla vigilia del campionato, quando affermai che il sorteggio del calendario era stato molto fortunato, salvo poi essere smentito dal campo. Benitez sta adeguando il suo calcio alle prerogative del campionato italiano. Con tutto il rispetto per Gabbiadini, io avrei preferito ingaggiare un grande centrocampista ed un difensore che servono molto di più di un attaccante.

Il Milan e l’Inter hanno buoni giocatori ma non hanno né capo né coda e quindi non vedo come possano recuperare in classifica. Il Napoli se la deve giocare con la Roma per il secondo posto e con Lazio, Sampdoria e Fiorentina per il terzo”.

Articolo precedentePardo: “Il Napoli ha un campione che trasforma in oro tutto ciò che riceve, vi spiego chi è”
Articolo successivoSPORTMEDIASET ESAGERA – L’Inter vicina ad uno dei migliori centrocampisti del mondo